A scuola di pasta

Si è concluso il corso di formazione per la produzione di pasta fresca tenuto a Zola Predosa. Il corso è stato finanziato dalla Regione Emilia-Romagna e dal Fondo Sociale Europeo ed è stato organizzato da CSAPSA.

9 donne hanno seguito le lezioni pratiche tra novembre e dicembre presso La Mandria e hanno avuto l’opportunità di imparare a impastare direttamente da Alessandra di ‘A scuola di pasta’ esperta formatrice pastaia che opera in tutta la città di Bologna. Oltre a aver imparato a impastare tortellini e chitarrine, le partecipanti al corso si sono confrontate con impasti particolari come quelli al concentrato di pomodoro o alla curcuma.
Dopo il corso, alcune donne proseguiranno l’esperienza con un tirocinio in azienda e acquisiranno le competenze di Sfoglina, ossia Addetta alla pasta fresca.

Non è possibile lasciare nuovi commenti.